Il palloncino non ci vuole proprio stare sulla terra, insieme con tutti gli altri.
Bisogna proprio tenerlo legato.
Altrimenti, approfittando di un attimo di distrazione, il palloncino silenziosamente prende e se ne va. Scappa come se avesse rubato, come se nascondesse qualcosa.
Ma dentro un palloncino non c’è nessun segreto, c’è solo un piccolo pezzo di cielo. Ed è per questo, che appena può, ogni palloncino vola in alto: vuole solo tornare al suo posto, lassù, più in alto di tutti quelli che lo tenevano legato.
Insieme con tutto il resto del cielo.